Cronaca

Tragedia sfiorata a Brescia, bambino di 2 anni cade in piscina e rischia di annegare: è grave

Bambino di appena due anni cade in piscina e rischia di annegare: tragedia sfiorata nella giornata di lunedì scorso 20 maggio a Gardone Riviera, in provincia di Brescia. Trasportato in ospedale, è ricoverato in gravi condizioni

Brescia, bambino cade in piscina e rischia di annegare

Un bambino di due anni, per cause ancora in corso di accertamento, ha rischiato di annegare dopo essere caduto nella piscina di un albergo a Gardone Riviera lo scorso lunedì 20 maggio. A soccorrerlo sono stati alcuni presenti insieme alla famiglia. Poco dopo sono intervenuti i sanitari che con l’elisoccorso lo hanno trasportato in ospedale dove si trova ricoverato in gravi condizioni. Presenti anche i carabinieri che hanno avviato le indagini.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio