Cronaca

Brescia, compra una cesoia in un supermercato e si taglia le dita di mani e piedi: è grave

Shock a Brescia dove un uomo compra una cesoia in un supermercato e si taglia le dita di mani e piedi: l’uomo, soccorso prima dal direttore del negozio e poi dai sanitari, si trova ricoverato in gravi condizioni.

Brescia, compra cesoia in supermercato e si taglia mani e piedi

Attimi di terrore quelli che si sono vissuti sabato scorso in un supermercato in via Genova. Un uomo ha comprato un paio di cesoie per poi iniziare a tagliarsi le dita delle mani e dei piedi nel bagno del centro commerciale. Sotto shock i presenti che hanno assistito alla vicenda. Un 50enne che sarebbe entrato in bagno ha immediatamente allertato i carabinieri che sono intervenuti con i sanitari.

Si tratterebbe di un uomo di 50 anni bresciano con precedenti problemi di fragilità psichica. Lui ha comprato le cesoie al supermercato per poi dirigersi nei bagni: qui si sarebbe tagliato prima quattro dita di una mano poi anche due dita di un piede. Infine avrebbe gettato tutto nel water.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio