Cronaca

Brescia: colpita da infarto mentre guida in autostrada, donna salvata dalla Polizia Stradale

Una donna di 73 anni è stata colpita da infarto mentre era alla guida della sua auto

Stava guidando in autostrada quando è stata colpita di un infarto e si è accasciata al volante. È successo ieri mattina nei pressi del casello di Brescia Ovest: la donna, una 73enne residente a Cremona, era in auto con un’amica quando si è accorta che qualcosa non andava. Fortunatamente ha fatto in tempo a fermarmi al casello dove è stata soccorsa dagli agenti della Polizia Stradale.

Donna colpita da infarto salvata dalla Polizia Stradale

L’amica che era con lei ha subito allertato la polizia che una volta sul posto ha immediatamente soccorso la donna. Prima è stata fatta sdraiare sui sedile posteriori e poi gli agenti, una volta accertati che l’ambulanza fosse ancora lontana, hanno acceso le sirene e portato la donna all’ospedale Poliambulanza di Brescia, distante una decina di chilometri dal casello.

Uno degli agenti ha guidato l’auto della 73enne perché l’amica era troppo agitata. Intanto l’altro agente, alla guida dell’auto della pattuglia, ha fatto da apri pista. Dopo pochissimi minuti la donna è arrivata in ospedale ed è stata affidata alle cure dei medici.

Fonte: L’Eco di Bergamo

Articoli correlati

Back to top button