Cronaca

Tragedia sfiorata a Brescia, barbiere colpito al collo con la lama del rasoio al culmine di una lite: è grave

Tragedia sfiorata nella serata di ieri, lunedì 27 maggio, a Brescia dove un barbiere, al culmine di una accesa discussione, è stato ferito al collo con la lama del rasoio. Immediati i soccorsi che lo hanno trasportato in ospedale dove si trova ricoverato in gravi condizioni.

Brescia, barbiere ferito con la lama del rasoio dopo una lite

La lite è degenerata e in pochi istanti un barbiere è rimasto ferito con la lama del rasoio. L’uomo, un 32enne di origine pachistata, è stato soccorso dai sanitari che lo hanno trovato in un lago di sangue e lo hanno trasportato in gravi condizioni alla clinica Poliambulanza di Brescia. I fatti sarebbero avvenuti poco dopo le 20:30 di ieri sera, lunedì 27 maggio, nel suo salone in via Corsica. Sul posto anche i carabinieri che hanno avviato le indagini.

Fermato il responsabile

In pochi minuti i militari sono riusciti a bloccare il responsabile. In seguito agli accertamenti, è stato sottoposto a fermo di polizia e portato in carcere.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio