Cronaca

Caso di brucellosi in un allevamento a Vietri di Potenza: scatta l’abbattimento di diversi bovini

A Vietri di Potenza è stato scoperto un caso di brucellosi in un’azienda: diversi bovini saranno abbattuti per la pericolosità del batterio.

Brucellosi a Vietri di Potenza: i bovini infetti saranno abbattuti

Caso di brucellosi in un allevamento a Vietri di Potenza: un’azienda sarà costretta ad abbattere diversi suoi bovini a causa della patologia.

La scoperta dei bovini infetti è stata fatta dal personale del Servizio Sanitario dell’Asl che, a seguito di un sopralluogo, ha segnalato al Comune di Vietri la situazione. Il sindaco di Vietri di Potenza ha di conseguenza ordinato l’abbattimento degli animali.

La brucellosi è una malattia infettiva provocata dai batteri del genere Brucella. La brucellosi ha molti sinonimi, derivati dalle regioni geografiche in cui la malattia è più diffusa: febbre maltesefebbre melitensefebbre mediterraneafebbre di Cipro, febbre di Gibilterra; o dal carattere discontinuo della febbre: febbre ondulantetifo intermittente.

Colpisce principalmente gli animali, causando mastite bovinaaborto, sempre nei bovini. Può colpire accidentalmente l’uomo, causando una forma morbosa che può assumere caratteristiche cliniche variabili, simulando il quadro di molte altre malattie febbrili.

Il germe prende il nome da David Bruce, medico scozzese che per primo lo isolò.

Articoli correlati

Back to top button