Cronaca

Cadavere ritrovato in mare in provincia di Ragusa

Cadavere rinvenuto al largo del ragusano. Secondo un primo esame, si tratterebbe di un 60enne, ma il corpo era in avanzato stato di decomposizione: si attede l’esito dell’autopsia.

Cadavere rinvenuto al largo delle coste ragusane, si indaga

Un cadavere in avanzato stato di decomposizione è stato ritrovato nel tardo pomeriggio 14 miglia al largo del tratto di costa compreso tra Pozzallo e Marina di Ragusa.

In base al primo esame effettuato dal medico legale, si tratterebbe di un uomo di 60 anni. Si attende l’esito dell’autopsia.

Articoli correlati

Back to top button