Curiosità

“Non la trattengo più”: ragazza si cala i pantaloni e defeca in pieno centro

Cagliari, ragazza sorpresa a defecare in strada. È accaduto nella notte tra martedì 4 e mercoledì 5 ottobre in Corso Vittorio Emanuele

Sdegno e sorpresa a Cagliari dove una ragazza è stata sorpresa a defecare in strada, nel centralissimo Corso Vittorio Emanuele. È accaduto nella notte tra martedì 4 e mercoledì 5 ottobre, sotto gli occhi di alcuni passanti, nonostante l’ora tarda.



Cagliari, ragazza sorpresa a defecare in strada

Una ragazza, in compagnia di un’amica, non riusciva più a trattenersi. Si è accovacciata a ridosso del muro di un edificio del capoluogo sardo e l’ha fatta proprio lì, in mezzo alla strada. La scena è stata ripresa da qualche passante, col video inviato ad Adolfo Costa, presidente del Comitato residenti di Stampace, che ha scritto un email di protesta al comandante della Polizia Locale, Guido Calzia.

Nel messaggio si legge: “Il nostro livello di sopportazione ha superato ogni limite – si legge nel messaggio – Perché queste immagini ormai sono diventate quotidiane”.

Secondo Costa la responsabilità di questi episodi incivili si deve anche all’orario di chiusura dei locali. Di qui la richiesta di maggiori controlli. “Tutto perché i titolari delle attività non rispettano i limiti per qualche spicciolo in più”, conclude.

Articoli correlati

Back to top button