Curiosità

Caio Giulio Cesare Mussolini contro Facebook: il social network chiude il suo profilo

All’anagrafe il suo nome è Caio Giulio Cesare Mussolini, ed è il pronipote di Benito Mussolini. Candidato con Fratelli d’Italia alle Europee, Facebook ne blocca il profilo, un atto, a suo dire, discriminatorio.

Mussolini contro Facebook, chi vincerà?

Caio Giulio Cesare Mussolini è il pronipote del Duce, nipote del secondogenito Vittorio Mussolini, figlio di Guido.

Proprio qualche giorno fa c’era stato un’accesa polemica a distanza tra Jim Carrey e Alessandra Mussolini, nipote del dittatore italiano, ma l’eco del dittatore si fa sentire ancora, a 70 anni di distanza.

Candidato alle prossime elezioni Europee con il partito Fratelli d’Italia, il 50enne lamenta la chiusura del proprio profilo Facebook da parte del social network:

Voglio tranquillizzare tutti, non farò campagna elettorale con fasci littori, saluti romani e fez. Trovo però inaccettabile che Facebook chiuda il mio profilo personale solo perché il mio cognome è Mussolini.

Discriminato per il cognome “scomodo”

Il motivo, a suo dire, sarebbe da ricercare proprio nel cognome, per cui sarebbe un atto discriminatorio da parte del della società di Zuckerberg. Da un po’ di tempo proprio la effe blu ha dichiarato guerra a tutto ciò che possa anche essere lontanamente affine ad ogni tipo di discriminazione ed associazioni di estremismi politici:

Ieri sono stato bloccato fino al giorno 11 di Aprile, pur non avendo scritto nulla. Dopo una giornata di insulto libero contro la mia persona e la mia famiglia.

Poi l’affondo sulla la policy di Facebook:

Se poi la policy di Facebook è consentire foto a testa in giù, insulti, minacce di morte e di aggressioni, e al contempo sanzionare una persona solo per il suo cognome, allora siamo messi malissimo. Qui l’unico discriminato sono io.

Infine la valutazione delle vie legali:

Facebook si comporta come un centro sociale. È inaccettabile. Sto valutando con i miei avvocati se iniziare un’azione legale.

Articoli correlati

Back to top button