Cronaca

Orrore in Campania, tenta di annegare un cagnolino: cucciolo salvato da un poliziotto

Orrore in Campania, dove nel pomeriggio di ieri un uomo ha tentato di annegare un povero cagnolino tenendolo per le zampette posteriori a testa in giù. Il cucciolo è stato salvato da un poliziotto.

Tenta di annegare un cagnolino

Un cucciolo di cane è stato salvato da morte certa da un agente della Polizia di Stato. Il cucciolo, stava per annegare per mano di un uomo che lo teneva per le zampe posteriori. Ad aggravare l’atrocità del gesto, il malvivente gli mordeva anche l’orecchio.

L’arresto

Il balordo è stato arrestato e il cucciolo che attualmente si trova in clinica, è stato adottato.

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto