Cronaca

Cade un fulmine in mare: muore folgorata la campionessa del surf

Muore a soli 23 anni la campionessa di surf folgorata in acqua mentre si allena. Un fulmine avrebbe colpito il mare uccidendola.

Muore la campionessa del surf folgorata da un fulmine

La 23enne campionessa di surf Luzimara Souza si stava allenando in acqua per gli imminenti campionati brasiliani nel tratto di oceano davanti alla spiaggia di Leste-Oeste, a Fortaleza, nella zona nord-orientale del Brasile, quando un fulmine ha colpito il mare uccidendola.

La giovane si trovava con un ragazzo, un 17enne ricoverato in ospedale in gravissime condizioni. Un uomo che ha assistito alla scena si è precipitato in acqua per salvare i ragazzi, ma per la 23enne non c’è stato nulla da fare.

Articoli correlati

Back to top button