Cronaca

Coronavirus, cane di una donna infetta positivo. L’Enpa: “È una bufala”

Un cane avrebbe contratto il coronavirus. Il condizionale è d’obbligo, viste le notizie circolate nei giorni scorsi in merito all’impossibilità per gli animali domestici di contrarre il Covid-19.

Cane e coronavirus, la notizia da Hong Kong

Il cane di una donna infetta sarebbe stato messo in quarantena a Hong Kong dopo che alcuni campioni prelevati dall’animale sarebbero risultati positivi al virus.

È una bufala

Carla Rocchi, presidente dell’Enpa (Ente Protezione Animali) all’Adnkronos ha commentato: “È una bufala, così come la storia dei duemila cani infettati di qualche giorno fa. La rete è piena di psicopatici che diffondono notizie false non bisogna crederci. Ad oggi non si è infatti registrato alcun caso di contagio tra gli animali domestici”.

Articoli correlati

Back to top button