Curiosità

Canone Rai: ecco chi non deve pagarlo

Il Canone Rai è un argomento ancora piuttosto controverso, specialmente dopo l’automatico addebito in bolletta per evitare che si evada il tributo.

Canone Rai: ecco chi non deve pagarlo

Il pagamento del Canone Rai è obbligatorio per ogni utente in possesso di un apparecchio televisivo in grado di ricevere, decodificare e visualizzare il digitale terrestre.

Quando non si paga

Se si è sporovvisti del televisore, per diventare esenti bisognerà inviare una certificazione all’Agenzia delle Entrate in cui si attesta la propria posizione.

Ancora, non si è obbligati a pagare il Canone è nel momento in cui si è proprietari di più case: questo verrà pagato una sola volta e non per tutte le proprietà.

Altri casi esenti dal pagamento sono:

  • Coloro che hanno un’età pari o superiore a 75 anni e un reddito non superiore a 6.713,98 euro.
  • Gli agenti diplomatici (art. 34 della Convenzione di Vienna del 18 aprile 1961).
  • I funzionari o gli impiegati consolari (art. 49 della Convenzione di Vienna del 24 aprile 1963).
  • I funzionari di un’organizzazione internazionale.
  • I militari di cittadinanza non italiana e/o che fanno parte del personale civile non residente in Italia di cittadinanza non italiana appartenenti alle forze armate della NATO (art. 10 della Convenzione di Londra del 19 giugno 1951).

Articoli correlati

Back to top button