Cronaca

Carabinieri sventano “rave party” nel Milanese: si erano radunati in 200

La notte scorsa si erano radunati in 200

I militari della Compagnia dei carabinieri di Pioltello (Milano) hanno individuato nella zona industriale di Cassina De’ Pecchi, alle porte di Milano, un gruppo di circa 50 giovani che, la notte scorsa, si stavano dirigendo verso un stabilimento abbandonato probabilmente per organizzare un “rave party”. Sono intervenuti cinque equipaggi che hanno ‘cinturato’ l’intero isolato.

Carabinieri sventano “rave party” a Pioltello

I giovani, che alla fine erano circa 200, hanno desistito e si sono allontanati. Sono state identificate 42 persone di età compresa tra i 17 e i 25 anni e controllate quattro autovetture.

Articoli correlati

Back to top button