Cronaca

Carburanti, da oggi partono gli aumenti dei prezzi: dove fare il pieno

Il carburante aumenterà di circa 18 centesimi a litro

Da oggi, domenica, 1 gennaio 2023, partono gli aumenti dei prezzi per i carburanti, benzina e diesel. Un aumento dovuto alla al ripristino delle accise, ridotte da governo Draghi, e confermata dall’esecutivo Meloni.

Carburanti, da domani partono gli aumenti dei prezzi

Con la reintroduzioni delle accise, il carburante aumenterà quindi di 18 centesimi al litro. Per poter decidere in tempo reale  dove poter fare il pieno, lo strumento più utile è il portale Osservaprezzi carburanti del Ministero dello sviluppo economico. Sul sito si possono consultare i prezzi di vendita dei carburanti effettivamente praticati presso gli impianti di distribuzione situati nel territorio nazionale, così come comunicati dai gestori dei punti di vendita settimanalmente o nei casi di aumenti infrasettimanali.

I prezzi medi

Secondo i dati elaborati da Staffetta Quotidiana su circa 15 mila impianti venerdì 30 dicembre i prezzi dei carburanti negli ultimi giorni sono rimasti stabili con la benzina self service a 1,626 euro/litro (-1 millesimi, compagnie 1,625, pompe bianche 1,628) e il diesel a 1,692 euro/litro (-1, compagnie 1,691, pompe bianche 1,694). Per quel che riguarda la modalità con il servizio la benzina era a 1,774 euro/litro (invariato, compagnie 1,815, pompe bianche 1,693), il diesel a 1,839 euro/litro (-1, compagnie 1,881, pompe bianche 1,758). Mentre il Gpl servito era a 0,765 euro/litro (invariato, compagnie 0,774, pompe bianche 0,754), il metano servito a 2,338 euro/kg (-27, compagnie 2,333, pompe bianche 2,323), il Gnl 2,228 euro/kg (+11, compagnie 2,288 euro/kg, pompe bianche 2,182 euro/kg).

Articoli correlati

Back to top button