Politica

Vitalizio, l’ex deputato di 88 anni: “Me lo merito”

Carlo Felci vuole il vitalizio. Ha 88 anni, è un dc di lungo corso e aspetta il verdetto sul taglio dei vitalizi. “Non sono un ladro, come pensano questi signori che manifestano. Sono stato deputato quattro legislature” ha dichiarato al Corriere della Sera.

“Sono deputato dal ’63. Se vuole le racconto cosa ho fatto. Le battaglie per Campobasso, la legge sull’autonomia di Ladispoli. Quello che non ho potuto fare, è stato fare l’avvocato. Ho dovuto interrompere per la politica. Ci sono deputati che corrono il rischio di morire di fame, perché hanno preferito dedicarsi alla politica piuttosto che alla professione”.

Le norme

“Sono norme vecchie di decenni, che riguardano 4-5 casi su 2.154. E poi il vitalizio l’ha stabilito la Costituzione, mica io.Sa che indennità hanno i deputati europei? Una cifra immensa. Lo sa quanto prende la borgatara?”.

Articoli correlati

Back to top button