Cucina a base di marijuana: arrestato noto chef star dei programmi di cucina

carmelo-chiaramonte-arrestato-marijuana

Ospite di numerose trasmissioni di cucina, special guest dell'edizione italiana di , Carmelo Chiaramonte è stato arrestato

Ospite di numerose trasmissioni di cucina, special guest dell’edizione italiana di Masterchef, Carmelo Chiaramonte è stato arrestato per aver aggiunto marijuana ai suoi piatti.

Catania, arrestato lo chef Carmelo Chiaramonte

Secondo l’accusa, lo chef avrebbe aggiunto marijuana per insaporire i suoi piatti, i Carabinieri di Catania hanno rinvenuto numerosi barattoli di olive, tonno e caffè arricchiti con la cannabis, oltre a varie bottiglie di vino.

Ma secondo lo chef si trattarebbe di una cosa perfettamente normale, considerando la sua figura di  “consulente agroalimentare della cucina mediterranea del terzo millennio”.

La scoperta

Oltre ai cibi, i carabinieri hanno rinvenuto anche due piante di marijuana alte due metri e mezzo e mezzo chilo di infiorescenze di canapa indiana.

I prodotti alterati erano contrassegnati con l’etichetta “Santa Caterina SballOlives”, posta su un barattolo di olive, e “Kannamang”, che contrassegnava una bottiglia di vino

I militari hanno anche esteso la perquisizione all’automobile ed all’abitazione di residenza del 50enne, rinvenendo ulteriori grammi di marijuana. L’uomo è stato arrestato ed è tornato in loibertà, in attesa del processo.

TAG