Cronaca

Coronavirus, in Campania prosegue l’attività dei centri di riabilitazione

Non si fermano i centri di riabilitazione in Campania per il coronavirus. La conferma arriva dall’ufficio stampa della Regione con una nota pubblicata pochi istanti fa.

Centri di riabilitazione in Campania, niente stop per il coronavirus

Si comunica, ad integrazione del dpcm del 9 marzo 2020, che per i Centri di Riabilitazione della Campania l’attività può continuare con l’obbligo tassativo dell’uso di tutti i dispositivi di protezione previsti per gli operatori a contatto diretto con i pazienti, oltre alle misure generali di precauzione in vigore.

 

 

 

Coronavirus in Campania: barbieri, parrucchieri e centri estetici dovranno chiudere

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio