Cronaca

Picchiata per la quinta volta perché lesbica pubblica le foto: “Aiutatemi a trovare gli aggressori”

Quella di Charlie Graham è l’ennesima storia di violenze subite da una persona “colpevole” di essere omosessuale. 

Charlie Graham e le violenze subite

Charlie ha 20 anni ed è stata vittima di attacchi omofobi per ben cinque volte. L’ultima aggressione è avvenuta a Sunderland, città dell’Inghilterra nord-orientale, lo scorso 11 gennaio. Due teppisti l’hanno attaccata alle spalle, procurandole ferite al volto e alle ginocchia.

La denuncia

Questa volta Charlie ha deciso di ribellarsi, pubblicando su Facebook le foto del suo volto insanguinato nel tentativo di rintracciare gli aggressori.

Articoli correlati

Back to top button