GossipTv e Spettacoli

Chi era Claudia Arvati: la finalista di The Voice venuta a mancare

È venuta a mancare la finalista di ''The Voice Senior'', da anni combatteva contro un brutto male

Chi era Claudia Arvati: The Voice Senior, vita privata, carriera, malattia, morte, il ricordo degli artisti. È venuta a mancare la finalista di ”The Voice Senior”, da anni combatteva contro un brutto male. Ma scopriamo maggiori informazioni sul suo conto e la carriera.

Chi era Claudia Arvati: vita privata, carriera, The Voice Senior

Claudia Arvati è nata a Mantova il 14 novembre 1960 e già a 8 anni, frequenta la scuola di musica prendendo lezioni di canto, chitarra e basso. Inizia a girare molto presto per l’Italia, partecipa a serate di vario genere e a numerosi concorsi. All’età di 17 anni, si trasferisce a Roma ed entra in un gruppo femminile che realizza cover. Claudia viene segnalata e al provino con l’RCA viene subito presa come cantante e chitarrista nel gruppo i Pandemonium.

Da questo momento in poi diventa anche corista di cantanti come Rettore, Mannoia, Baglioni, Zero, D’Alessio, Morandi, Giorgia e Bocelli. La Arvati, poi prende parte al programma della Bonaccorti Pronto chi Gioca e in seguito a Furore, Passo Doppio, Fantastico, Amici, La Corrida e Carramba. La vedremo partecipare anche 5 volte a Sanremo e 4 a Fantastico. 

Ma non finisce qui perché, successivamente, infatti, la vocalist diventa insegnante presso la Scipasagi e dirige il Coro Roman Academy, Viene poi richiesta in varie produzioni cinematografiche, teatrali, discografiche e televisive. Infatti, partecipa all’audizione di The Voice Senior 2 con la canzone Mentre tutto scorre dei Negramaro ed entra nel team D’Alessio, arrivando persino in finale!


claudia arvati
Claudia Arvati

La malattia e la morte

Venuta a mancare il 27 dicembre 2022, Claudia Arvati, era da tempo malata. Aveva un brutto male, di cui aveva parlato lei stessa. Infatti, da luglio provava ad affrontare col solito sorriso anche le sfide più difficili. In quel mese, si era mostrata in ospedale, mentre era di attesa di sottoporsi ad una operazione: “Mi chiamo Claudia e sto per operarmi”, aveva scritto.

È un appuntamento a cui non posso mancare ma se supero questa vinco 100 punti Millemiglia. E magari trovo il tasto CANC e fermo questa centrifuga. Sto provando a convincere il corpo ad allearsi con me e a surfare su questo stronzetto che mi zompetta dentro” aveva poi aggiunto, lasciando intendere la sua lotta contro il cancro.

Articoli correlati

Back to top button