Gossip

Chi era Irene Fargo: la cantante morta a 59 anni

Tutto quello che c'è da sapere sulla cantante famosa negli anni '90

Chi era Irene Fargo, la cantante morta a 59 anni, famosa soprattutto negli anni ’90 e per la sua partecipazione a Sanremo: vita privata, carriera, malattia e morte. Nel suo curriculum anche la passione per la recitazione, in particolare il teatro e l’opera. Purtroppo ha avuto anche un rapporto turbolento con l’ex marito.

Chi era Irene Fargo: vita privata e carriera

Irene Fargo, il cui vero nome all’anagrafe è Flavia Pozzaglio, è nata a a Palazzolo sull’Oglio, in provincia di Brescia, il 1 novembre nel 1962. Per un periodo della sua vita ha fatto parte di un coro polifonico. In seguito è avvenuto il suo esordio da solista grazie alla partecipazione al Festival di Castrocaro nel 1987 con il suo nome d’anagrafe e la presentazione della canzone “Fretta di te”.

In seguito, è arrivato il successo con Sanremo. Nel 1991 si classificò seconda tra le nuove proposte con La donna di Ibsen. Nel 1992 si presenta ancora a Sanremo tra le Nuove proposte, e ottiene ancora secondo posto con il brano Come una Turandot. Nello stesso anno ottiene un terzo posto al Cantagiro. Tra il 1997 e il 1999 pubblica altri tre dischi ed è spesso ospite nei programmi Rai di Paolo Limiti.

La malattia e la causa della morte

L’artista si è spenta all’età di 59 anni. La causa della morte non è stata ancora ufficializzata ma pare che soffrisse di una grave malattia che l’ha portata via troppo presto dal panorama del mondo musicale. L’artista Roby Facchinetti ha voluto salutarla così sui social: “Fargo è volata in cielo. Cara Irene, sei sempre stata un’ artista brava e sensibile. Ho avuto il grande piacere di lavorare in un tuo progetto musicale e non ho mai dimenticato quanto amassi la musica, e quanto la tua vocalità fosse particolare e unica. Voglio condividere con voi il brano “Ma quando sarà” cantato da Irene, firmato Facchinetti e Negrini. Buon viaggio cara Irene. Roby”.

Articoli correlati

Back to top button