Curiosità

Chi scrive il discorso del Presidente Mattarella?

Il 31 dicembre, non mancherà il celebre discorso del Presidente della Repubblica ai suoi cittadini

Chi scrive il discorso del Presidente Mattarella? Il 31 dicembre, non mancherà il celebre discorso del Presidente della Repubblica ai suoi cittadini. Come è stato anticipato, parlerà in piedi nell’ala neoclassica del Quirinale.

Chi scrive il discorso di Mattarella?

Giovanni Grasso, nato a Roma, il 14 ottobre 1962, è un giornalista, scrittore e autore televisivo italiano, consigliere per la stampa e la comunicazione del Presidente della Repubblica, oltre che direttore dell’ufficio stampa della Presidenza della Repubblica dal 2015. Infatti, il discorso viene scritto proprio insieme a questa importante e fondamentale figura.

Intanto ricordiamo che l’anno è iniziato con Sergio Mattarella e finirà con lui. C’è stata l’invasione della Russia in Ucraina, il rincaro del gas, la caduta del governo Draghi, l’inedito delle elezioni in autunno, infine Giorgia Meloni prima donna premier. Mattarella lo scorso Capodanno ci aveva salutati e invece poi è stato rieletto, così nella giornata di domani, 31 dicembre 2022, farà il suo ottavo discorso alla nazione.

Parlerà in piedi nell’ala neoclassica del palazzo. Un intervento che non sarà troppo lungo, stando alle ultime indiscrezioni. Sappiamo che ha iniziato a lavorarci ieri pomeriggio insieme ai collaboratori più stretti, tra cui proprio Giovanni Grasso. Sarà rivolto ai cittadini, come sempre. Ecco i temi che tratterà: le conseguenze della guerra, il lavoro, i giovani, l’ambiente. Il Paese reale che in questi anni di turbolenze si è aggrappato al Quirinale.

Chi è Giovanni Grasso, cosa sappiamo di lui

Del suo passato, sappiamo che fu studente al liceo classico San Leone Magno di Roma, ed ebbe come docente di italiano Walter Mauro. Laureato in Lettere moderne presso l’Università “La Sapienza”, è giornalista professionista dal 1989, nonché iscritto alla Associazione stampa parlamentare dal 1991. Ha lavorato a La Discussione e al servizio politico dell’Agenzia Giornalistica Italia. Nel 1992 è stato assunto al quotidiano Avvenire, come redattore politico parlamentare.


Giovanni-Grasso
Giovanni Grasso

LEGGI ANCHE: IL DISCORSO DI MATTARELLA 2023


 

Articoli correlati

Back to top button