Cronaca

Chico Forti, giudice concede permesso per rivedere la madre dopo 16 anni: “Un atto di umanità”

Chico Forti ha parlato telefonicamente con la madre, grazie a una chiamata fatta dal carcere di Verona, dove si trova rinchiuso. Come apprende l’ANSA, ha tranquillizzato la madre sul suo stato di salute e sulla sua sistemazione nella casa circondariale.

Chico Forti parla con la madre: in settimana l’incontro

Forti ha anche parlato con il fratello Stefano, raccontando la vita nella struttura veronese. Ha detto tra l’altro che si trova molto bene e che il rapporto con i compagni è ottimo. Chico ha solo paventato a Stefano il pericolo di ingrassare, perché – ha detto – c’è un cuoco professionista che cucina molto bene un menu italiano, che gli mancava da tanto tempo.

A quanto si apprende, in settimana dovrebbe poter incontrare la madre 96enne, a distanza di 16 anni dall’ultimo incontro, avvenuto negli Usa. Una richiesta in tal senso è già stata presentata dal suo legale Carlo Dalla Vedova.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio