Cronaca
Trending

La Cina oscura Bbc: revocata la licenza per “grave violazione dei contenuti”

La Cina revoca la licenza alla BBC: ecco perché

La Cina oscura l’emittente televisiva Bbc World News. Il motivo? Secondo le autorità la licenza è stata revocata per “grave violazione dei contenuti”.

La Cina oscura Bbc: revocata la licenza

L’emittente pubblica britannica non potrà più trasmettere nel Paese. L’accusa è di aver “gravemente violato i regolamenti sulla gestione della radio e della televisione e sulla gestione dei canali televisivi via satellite all’estero nei suoi rapporti relativi alla Cina, andando contro i requisiti secondo cui le notizie devono essere vere e imparziali e minato gli interessi nazionali e la solidarietà etnica della Cina”.

A darne notizia il canale di Stato cinese Cgtn riferendo che la decisione è stata presa dall’autorità regolatrice delle trasmissioni radiotelevisive (Nrta) che ha accusato la Bbc di avere trasmesso dei servizi sulla Cina che violano i principi di verità e imparzialità del giornalismo.

BBC, le informazioni sulla società

La BBC (sigla di British Broadcasting Corporation, fondata il 18 ottobre 1922 come British Broadcasting Company Ltd.) è la società concessionaria in esclusiva del servizio pubblico radiotelevisivo nel Regno Unito ed è il più grande e autorevole editore radiotelevisivo del Regno Unito con sede a la Broadcasting House di Westminster, Londra.

È la più antica emittente nazionale del mondo. Offre un servizio regolare di trasmissioni e produce anche propri programmi e servizi di informazione. Il motto dell’azienda è “Nation Shall Speak Peace Unto Nation” (“La nazione parlerà di pace verso la nazione”).

Articoli correlati

Back to top button