Scienza e Tecnologia

La Cina vuole portare un frammento della Luna sulla Terra

Continua la lotta per il predominio dello spazio, la Cina dopo 44 anni vuole portare un frammento della Luna sulla Terra

In piena pandemia, la Cina, con la missione spaziale Chang’e 5, vuole portare un frammento della Luna sulla Terra. L’ultima volta l’hanno fatto Stati Uniti e Russia 44 anni fa. Ora per la prima volta ci prova la Cina, segno che i rapporti di forza globali sono cambiati.

Portare un frammento della Luna sulla Terra: la Cina ci prova

Organizzata in meno di un mese, il programma spaziale cinese inizia la missione Chang’e 5, con l’obiettivo di riportare sulla Terra dopo quasi mezzo secolo un frammento della Luna. È la missione più ambiziosa del programma spaziale della Cina, e se tutto andrà secondo i piani, sulla Luna dovrebbe arrivare un robot in grado di raccogliere 2 chilogrammi di suolo lunare da spedire sulla Terra. Il tutto dovrebbe avvenire entro metà dicembre.

luna

Le nuove Guerre Stellari tra Cina e Usa

Continuano le Guerre Stellari tra Cina e Usa per il dominio nel settore aerospaziale. In questi giorni sono state lanciate due sonde, una cinese e una americana, dirette verso Marte, si tratta di due esplorazioni parallele. Anche la Luna è un obiettivo comune: l’anno scorso Pechino aveva fatto atterrare un mezzo sul lato oscuro della Luna, operazione che nessuno aveva mai provato. A questa si aggiunge la recentissima missione Chang’e 5, dove per la prima volta si tenterà un viaggio andata e ritorno dalla Luna. Gli Usa rispondono con la missione Artemide, prevista entro il 2024, in collaborazione anche con l’Italia, che ha l’obiettivo di riportare degli astronauti sul suono lunare.

Articoli correlati

Back to top button