Tv e Spettacoli

La città di Ginny and Georgia esiste: dov’è girata la serie?

Wellsbury di Ginny e Georgia esiste veramente? Ecco cosa si stanno chiedendo i fan nelle ultime ore

La città di Ginny and Georgia esiste: dov’è girata la serie? Wellsbury, questo è il nome della città nella quale è ambientata la serie, ma esiste davvero? Ecco cosa si stanno chiedendo i fan nelle ultime ore, soprattutto in vista della seconda stagione.

La città di Ginny e Georgia esiste?

Georgia Miller, protagonista della serie, ha passato la sua vita spostandosi da un luogo a un altro, ma promette ai figli Ginny e Austin che “Wellsbury è diversa”. Dal momento in cui i Miller arrivano in città, è subito evidente che si innamorano di questo posto. Anche Ginny, nonostante all’inizio sia particolarmente scettica, apprezza da subito Wellsbury.

Inoltre, anche gli spettatori sicuramente saranno rimasti affascinati dalla città nella qual è ambientata la serie Netflix Ginny and Georgia. L’abbiamo vista con le sue belle stradine, i prati curati, e i grossi palazzi storici.  Wellsbury sembra un sogno che diventa realtà. Purtroppo, rimane solo un sogno, dato che la città dov’è ambientata Ginny and Georgia non esiste. Wellsbury infatti non è un posto reale, e non è presente sulle cartine. Si tratta di un posto frutto della fantasia degli autori.

Dov’è girata la serie tv?

Gran parte delle scene girate all’aperto sono state realizzate in Ontario, Canada, nella città di Cobourg. Invece, le scene d’interno, come la casa di Georgia e l’ufficio del sindaco, sono state girate presso i TriBro Studios a Toronto, Canada, stando a quanto riporta IMDb.

Articoli correlati

Back to top button