Cronaca

Colta da un malore in piscina: è morta Sofia, aveva solo 12 anni

Una ragazza di 12 anni era stata colta da malore mentre era in piscina a Lucca: alla fine, Sofia Bernokopf, è morta questo pomeriggio.

È morta Sofia, la 12enne colta da malore mentre era in piscina a Lucca

Sofia Bernokopf non ce l’ha fatta: la 12enne di Parma, colta da un malore mentre era in piscina insieme alla sua famiglia, è morta questo pomeriggio.

Al momento dell’accaduto, la ragazzina di Parma si trovava in vacanza insieme ai genitori presso lo stabilimento balneare Texas di Marina di Pietrasanta, in provincia di Lucca. La 12enne era andata improvvisamente in arresto cardiaco, poi è stata soccorsa e trasportata in ospedale: da sabato fino a oggi, Sofia ha combattuto per sopravvivere, ma alla fine non ce l’ha fatta.

Dopo ulteriori peggioramenti verificatisi stamattina, essendo stata ricoverata già in condizioni gravissime, intorno alle ore 16 Sofia è morta. I genitori hanno autorizzato l’espianto degli organi, ma la procura ha acconsentito solo al prelievo delle cornee.

Il corpo resta ora a disposizione dell’autorità giudiziaria, per poter procedere all’autopsia. Nell’inchiesta avviata dalla procura di Lucca sei persone sono state iscritte nel registro degli indagati, tra cui i titolari della struttura e gli assistenti bagnanti “potenzialmente coinvolti”. Ancora poco chiara infatti appare la dinamica di quanto successo sabato scorso nello stabilimento di Marina di Pietrasanta: tra le ipotesi fatte finora, oltre a quella iniziale di un malore, anche il fatto che la piccola possa essere rimasta impigliata con i capelli in un bocchettone della piscina.

 

 

Pasquale De Prisco

Nato a Napoli il 16 maggio 1986 e residente a Pagani (Sa). Laurea triennale in Lettere presso Università degli Studi di Salerno. Laurea Magistrale in "Informazione, Editoria, Giornalismo" presso Università degli Studi Roma Tre. Ho collaborato con i quotidiani "Le Cronache" e "La Città". Ho lavorato per "MediaNews24", "Blasting News". Blogger del sito "La Puteca di Pakos".

Articoli correlati

Back to top button