Cronaca

Fiumi di alcol a Capodanno. In coma etilico a 12 anni, ha rischiato di morire soffocata dal vomito

A 12 anni in coma etilico Rovigo. Anche in Veneto il Capodanno è stato segnato da episodi di abuso di alcol, soprattutto tra i più giovani.

Come etilico a Rovigo, paura per una 12enne

Una ragazzina di 12 anni è è finita in coma etilico ed è stata salvata solo grazie all’intervento dei medici del 118. I sanitari del Suem 118 sono intervenuti in soccorso della giovanissima, monitorandola per evitare che andasse in arresto cardiaco o morisse soffocata dal proprio vomito.

Gli altri casi

Si segnalano, purtroppo, anche altri casi di giovanissimi che hanno abusato di bevande alcoliche negli ultimi giorni di festeggiamenti. Al pronto soccorso anche un 14enne e un 17enne, i quali hanno passato le prime ore del 2020 in ospedale, monitorati dai medici fino a quando i genitori non li hanno riportati a casa.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio