Tv e Spettacoli

Benvenuti a Eden, il nuovo thriller spagnolo di Netflix: ecco come finisce la prima stagione

Ecco il finale spiegato

Venerdì 6 maggio 2022 è uscito sulla piattaforma Netflix la prima stagione di Benvenuti a Eden: scopriamo come finisce la serie, ecco la spiegazione del finale. La serie è composta da otto episodi ed è creata da Joaquín Górriz e Guillermo López.

Come finisce Benvenuti a Eden, finale spiegato

Venerdì 6 maggio 2022 è uscito sulla piattaforma Netflix la prima stagione del thriller spagnolo, Benvenuti a Eden: scopriamo come finisce la serie, ecco la spiegazione del finale. La prima stagione della serie è composta da otto episodi.

Benvenuti a Eden si è conclusa con l’ottavo episodio, intitolato “Il viaggio di ritorno”, la prima stagione serie creata da Joaquín Górriz e Guillermo López e disponibile da venerdì 6 maggio su Netflix. Se siete curiosi di sapere come finisce il thriller proseguite nella lettura |ALLERTA SPOILER|: ecco il finale spiegato.

A Eden tutto è pronto per l’arrivo di nuovo gruppo di ospiti. Questo consentirà a Zoa e a Charly di passare all’azione e di mettere alla prova il loro piano di fuga, ma scappare non sarà facile come avevano previsto. Di fronte a loro i due si ritroveranno diversi ostacoli.

Giunta al luogo dove Charly sotterrò l’attrezzatura da sub, ma viene sorpresa da Ulises che inizia ad aggredirla e la incolpa di tutto quello che è successo: “Ho lavorato tanto per arrivare fino a qui” dice Ulises a Zoa. Nel finale al cardiopalma, Ulises cerca di strangolare Zoa sulla battigia, ma Ibón arriva giusto in tempo e si scaraventa contro Ulises.

Tra Ibón e Ulises scoppia una lite furiosa che si conclude con Ibón che ha apparentemente ucciso Ulises affogandolo. Nel frattempo, Charly è riuscito a raggiungere il catamarano e vi sale di nascosto, chiedendo a Maika di reggergli il gioco quando la giovane lo raggiunge con un drone. Brenda chiede a Maika se avesse visto Ulises in giro, ma lei risponde di no.

Le cose si mettono male!

Nel frattempo, Eloy sopraggiunge alla spiaggia dove Ibón e Zoa fissano terrorizzati il corpo di Ulises. Eloy dice a Zoa di andarsene, dicendole che si occuperà lui di sbarazzarsi di Ulises. Arrivata nella stanza di controllo, Afrika osserva l’equipaggiamento tecnologico e preme il bottone “aprire”. Nel modulo lontano, il piccolo Isaac osserva mentre l’antenna viene attivata, svegliando Erick.

Nella cabina di controllo, una voce computerizzata ripete “inviando segnale allo spazio, in attesa di risposta”; Afrika tenta di uscire dalla stanza, ma le porte si chiudono davanti a lei, intrappolandola.

Scena finale

Eloy porta il cadavere di Ulises nell’acqua profonda, mentre Zoa nuota verso il catamarano sul quale si trova Charly. Mentre sulla spiaggia la festa procede, Nico e Bel si fissano preoccupati. Zoa resta a pochi metri per osservare da vicino i ragazzi saliti sull’imbarcazione.

Tra di loro c’è anche Gaby, sua sorella, che nel frattempo sale sul gommone che la porterà sull’isola. Zoa resta in mezzo al mare, sconvolta da quello che ha appena visto; ne frattempo, sua sorella va inconsapevolmente verso il più gran pericolo che abbia mai affrontato.

Benvenuti a Eden, streaming

Benvenuti a Eden, essendo un prodotto Netflix, è disponibile in streaming sulla piattaforma. Netflix ha definitivamente tolto il periodo di prova gratuito in Italia ormai da più di due anni. Di conseguenza per vedere la serie sarà necessario sottoscrivere un abbonamento mensile o annuale alla piattaforma.

Fonte: TvSerial

Articoli correlati

Back to top button