Cronaca

Spostamenti tra Comuni a Natale, la decisione del governo: saranno consentiti, arriva il provvedimento

Consentiti gli spostamenti tra comuni a Natale, c'è il provvedimento del Governo per consentire spostamenti il 25, 26 dicembre e 1 gennaio

Clamoroso dietrofront del governo sugli spostamenti tra comuni Natale. Palazzo Chigi, per venire incontro alle numerose richieste di governatori e sindaci, ha deciso di adottare un nuovo provvedimento al fine di consentire gli spostamenti tra comuni nei giorni del 25, 26 dicembre e 1 gennaio.

Spostamenti tra comuni a Natale, arriva il provvedimento

La ministra Teresa Bellanova, al momento di discutere le nuove regole in vista delle festività aveva chiesto nel corso delle riunioni di poter consentire gli spostamenti, soprattutto per venire incontro alle esigenze dei cittadini che abitano nei piccoli Comuni e che sono inevitabilmente penalizzati da queste norme. La modifica potrebbe essere formalizzata già nelle prossime ore.

Di Maio spinge per l’apertura dei confini comunali

“È assurdo che non ci si possa spostare tra piccoli comuni quando ci sono città con milioni di abitanti” dichiara il ministro degli Esteri Luigi Di Maio. In una diretta sul suo profilo «Facebook», Di Maio ha sottolineato che «la regola è poco credibile e crea un problema di percezione delle misure giuste e corrette» e quindi «occorre metterci mano».


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button