Cronaca

L’annuncio di Conte: “Vaccino per il Coronavirus non deve essere obbligatorio”

Giuseppe Conte parla del vaccino per il coronavirus. Nel corso del suo intervento in Puglia, il premier ha toccato diversi temi d’attualità tra cui appunto quello del vaccino al Covid-19: “Se mi dovessero confermare queste proiezioni ottimistiche c’è la possibilità di mettere il vaccino presto a disposizione di tutti e anche di altri Paesi UE. Quando presto? Mesi diciamo. Entro l’anno? Speriamo”.

Conte, il vaccino al coronavirus non sarà obbligatorio

“Non ritengo che debba essere obbligatorio, ma deve essere messo a disposizione. Vorrei ricordare che dopo il verbale del giorno 7 del Cts, quando il Cts si è convinto che ci voleva una misura più radicale per Alzano e Nembro è successo un fatto nuovo, che molti si sono recati da Nord a Sud. A quel punto abbiamo ritenuto fosse prioritario mettere in sicurezza il Sud, che significava mettere in sicurezza il Paese. E di questo sono orgoglioso”


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

 

Articoli correlati

Back to top button