Cronaca

Coppia di amanti assolda killer per uccidere il marito, ma diventano amici e fingono la morte col ketchup

La coppia di amanti è stata arrestata per essere mandanti del tentato omicidio

Una coppia di amanti, un uomo e una donna, hanno assoldato tre killer per uccidere il marito di lei, ma fingono la morte con il ketchup perché hanno stretto amicizia. I tre killer infatti hanno finito per fare amicizia con l’uomo e inscenare il suo omicidio usando delle bustine di ketchup. Gli assassini si sono ritrovati a conoscere meglio la persona da uccidere e avrebbero quindi deciso di non proseguire più con il piano. Appresa la notizia, l’amante della donna si è suicidato per evitare la “punizione” che in questi casi tocca agli uomini, secondo la legge indiana.

Articoli correlati

Back to top button