Cronaca

Quando scatta il coprifuoco alle 24 e quando verrà abolito | Le date

Quando scatta il coprifuoco alle 24 e quando verrà abolito? Una domanda che in molti si stanno ponendo nelle ultime settimane

Quando scatta il coprifuoco alle 24 e quando verrà abolito? Una domanda che in molti si stanno ponendo nelle ultime settimane. Dal 19 maggio il coprifuoco è stato spostato alle ore 23, così come stabilito dall’ultimo decreto Covid. Il coprifuoco viene abolito nelle Regioni che entrano in zona bianca, mentre per gli altri territori ci sono due date da tenere a mente: vediamo quali sono e perché.

Quando scatta il coprifuoco alle 24 e quando verrà abolito: tutte le date

Il prossimo passo sarà quello di spostare il coprifuoco, facendolo partire a mezzanotte e arrivando fino alle 5 del mattina. La data da segnare è quella di lunedì 7 giugno, quando il divieto di spostamento partirà dalla mezzanotte. Regola che resterà in vigore per due settimane, quando si arriverà alla successiva abolizione. Va ricordato che durante l’orario di coprifuoco sono comunque consentiti gli spostamenti per motivi di salute, lavoro e necessità.

Quando verrà abolito il coprifuoco in Italia

Seguendo il principio della gradualità seguito dal governo, l’ultimo passaggio sarà quello dell’abolizione del coprifuoco: la terza tappa che scatterà da lunedì 21 giugno. L’abolizione non arriverà per tutte le Regioni nello stesso giorno, considerando che questa data vale solamente per la zona gialla: nei territori in giallo l’abolizione del coprifuoco arriverà a partire dal 21 giugno.

Diverso il discorso per la zona bianca, dove il coprifuoco non è previsto, e per le eventuali zone arancioni e rosse, dove il coprifuoco resta invece in vigore.


Articoli correlati

Back to top button