Cronaca

Coronavirus, dal 3 giugno frontiere aperte per arrivi Ue da Paesi senza quarantena

Emergenza Coronavirus, dal 3 giugno l’Italia riapre le frontiere. Sì agli arrivi Ue da Paesi senza quarantena. Con questo provvedimento il governo mira a far riprendere il flusso turistico in vista dell’estate.

Dal 3 giugno frontiere aperte per arrivi Ue da Paesi senza quarantena

Nel decreto e nel successivo Dpcm che saranno varati nelle prossime ore dal governo, è prevista la possibilità dal 3 giugno di entrare in Italia dai Paesi dell’Unione europea, dell’area Schengen compresi Svizzera e Monaco. Per chi varcherà i confini non sarà più prevista la quarantena obbligatoria con isolamento di 14 giorni.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto