Coronavirus, oltre 400 morti negli Stati Uniti: bilancio più grave da New York

Sono almeno 413 le persone morte negli Stati Uniti a causa della diffusione del coronavirus. Il bilancio più grave arriva da New York

Sono almeno 413 le persone morte negli Stati Uniti a causa della diffusione del coronavirus. Lo riporta la Cnn, che – sulla base dei dati provenienti dai singoli stati e dalle agenzie federali – parla di almeno 34.276 casi di Covid-19 negli Stati Uniti.

Coronavirus, oltre 400 morti negli Stati Uniti

Il primo caso, ricorda, è stato segnalato il 21 gennaio: era un uomo dello stato di Washington rientrato dalla Cina. Da allora il bilancio più grave arriva da New York, con 114 morti. Poi ci sono lo stato di Washington, con 95 vittime, e la California con 32.

TAG