Coronavirus, l’allarme dell’Oms: “Il peggio deve ancora arrivare”

primo-farmaco-coronavirus-Remdesivir

"Il peggio deve ancora arrivare. Mi dispiace dirlo. Un mondo diviso aiuta il coronavirus a diffondersi".Lo rende noto l'Oms

“Il peggio deve ancora arrivare. Mi dispiace dirlo ma con questo ambiente e in queste condizioni, noi temiamo il peggio. Un mondo diviso aiuta il coronavirus a diffondersi”. Lo ha affermato il direttore generale dell’Oms, Tedros Adhanom Ghebreyesus.

Coronavirus, le dichiarazioni dell’Oms

“La pandemia è ancora lontana dalla fine – ha aggiunto -. La nuova normalità sarà convivere con il virus. Nei prossimi mesi avremo bisogno di ancora più resilienza, pazienza e generosità”.


Leggi anche:

TAG