Cronaca

Alzano Lombardo piange Ivana, l’ostetrica dal cuore d’oro portata via dal coronavirus

Tutta la comunità di Alzano Lombardo piange la morte di Ivana Valoti, l’ostetrica dell’ospedale cittadino portata via dal coronavirus.

Coronavirus, Alzano Lombardo piange l’ostetrica Ivana

“Ciao Ivana, siamo sconvolti”. Inizia così il post con cui Camillo Bertocchi, sindaco di Alzano Lombardo, annuncia  la morte di Ivana Valoti, ostetrica dell’ospedale cittadino, conosciuta dalla comunità per aver fatto nascere i figli e i nipoti di tanti.

Alzano Lombardo sta vivendo un vero è proprio incubo da tre settimane: si contano decine di morti da coronavirus e funerali interrotti.  Stando all’ultimo bollettino comunicato dalla Regione, la situazione della provincia di Bergamo è sempre più critica, con 3416 persone positive e un aumento di 552 casi in un giorno.

 

Articoli correlati

Back to top button