Cronaca

Coronavirus: Bolsonaro contro l’Oms, “il direttore non è un medico”

Emergenza Coronavirus: il presidente del Brasile, Jair Bolsonaro, attacca duramente l’Organizzazione Mondiale della Sanità affermando che il suo direttore, Tedros Adhanom Ghebreyesu, non è da considerare autorevole in quanto non è laureato in medicina.

Coronavirus: Bolsonaro attacca l’Oms, “non è autorevole”

Bolsonaro mette in dubbio l’autorevolezza del direttore generale dell’Oms Tedros Adhanom Ghebreyesu, il quale difende l‘isolamento sociale come misura di prevenzione contro la pandemia da Coronavirus e ha criticato chi lo sta accusando di “genocidio“.

Sono sottoposto a processi dentro e fuori dal Brasile venendo accusato di genocidio per aver difeso una tesi diversa da quella del presidente dell’Oms. Ma lui non è un medico“, ha detto Bolsonaro riferendosi a Ghebreyesu, che, pur non essendo laureato in medicina, si è specializzato in Immunologia da malattie infettive all’Università di Londra. Il presidente brasiliano si oppone al distanziamento e ad altre raccomandazioni dell’Oms per prevenire la diffusione del Covid-19.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button