Cronaca

Coronavirus, in arrivo il bonus affitti per le imprese: contributo tra il 30 e il 60% alle imprese penalizzate durante il lockdown

Coronavirus, in arrivo il bonus affitti per le imprese: contributo tra il 30 e il 60% alle imprese penalizzate durante il lockdown. Il contrubuto è stato concepito per aiutare bar, ristoranti, alberghi ed immobili ad uso non abitativo.

Coronavirus, il bonus affitti per le imprese è operativo

L’Agenzia delle Entrate ha diffuso la circolare e il codice tributo che consente, da oggi, di utilizzare il credito d’imposta per una parte compresa tra il 30 e il 60% dell’affitto pagato nei mesi di lockdown dalle imprese che hanno visto dimezzare il proprio fatturato.

A chi è destinato il contributo?

Il bonus, pensato soprattutto per bar, ristoranti e alberghi, riguarda in genere gli immobili ad uso non abitativo destinati a svolgere attività industriali, commerciali, artigianali o agricole.

Aiuti al terzo settore

La circolare, firmata dal direttore dell’Agenzia delle Entrate Ernesto Maria Ruffini, include tra i beneficiari anche gli enti del terzo settore e gli enti religiosi civilmente riconosciuti, che svolgono attività istituzionale di interesse generale.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button