Cronaca
Trending

Indice Rt, valore nazionale a 1.18: in quattro Regioni è inferiore a 1

Coronavirus, cala l'indice Rt di contagiosità: la situazione al 20 novembre in tutte le regioni. In media l'indice resta sopra l'1

L’indice Rt, ovvero l’indice di contagiosità del Coronavirus, cala in tutta Italia. Lo certificano i nuovi dati Iss del monitoraggio settimanale che viene diffuso oggi, venerdì 20 novembre, nella sua versione definitiva. In media l’indice di diffusione dei contagi da Coronavirus calcolato sui casi sintomatici si attesta all’1,18, dall’1,43 della settimana scorsa dopo che quella ancora prima era arrivato a 1,72.

Coronavirus, cala l’indice Rt di contagiosità

Dunque in tutta Italia l’indice resta sopra l’1 ma si registra un calo ben distribuito. Una riduzione che suggerisce “un iniziale effetto delle misure di mitigazione introdotte a livello nazionale e regionale dal 14 ottobre 2020”. Ad ogni modo quasi tutte le regioni sono ancora classificate “a rischio alto” o “moderato con alta probabilità di progredire a rischio alto nelle prossime settimane”.

L’indice Rt in tutte le regioni al 20 novembre

  • Abruzzo 1,32
  • Basilicata 1,46
  • Calabria 1,06
  • Campania 1,11
  • Emilia-Romagna 1,14
  • Friuli Venezia Giulia 1,27
  • Lazio 0,82
  • Liguria 0,89
  • Lombardia 1,15
  • Marche 1,17
  • Molise 0,94
  • Piemonte 1,09
  • Provincia Bolzano 1,16
  • Provincia Trento 1,03
  • Puglia 1,24
  • Sicilia 1,14
  • Toscana 1,31
  • Veneto 1,16
  • Umbria 1,06
  • Val d’Aosta 1,14

Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button