Cronaca

Follia da coronavirus, calzolaio crea scarpe numero 72 per il distanziamento sociale

Dall’inizio della pandemia da coronavirus, sono state lanciate diverse mode “bizzarre” per mantenere il distanziamento sociale: dopo i cappelli a un metro ideati in Cina arrivano le scarpe numero 72 create da un calzolaio della Romania.

Distanziamento sociale, calzolaio crea scarpe numero 72

L’idea è di Grigore Lup, proprietario di un noto laboratorio di pelli e cuoio nella regione della Transilvania. Inizialmente queste enormi scarpe venivano fabbricate per essere usate in scena dagli attori di teatro, ma con l’epidemia di Coronavirus e la necessita di continuare a mantenere le distanze di sicurezza Grigore ha pensato ad un’opzione davvero originale, sicuramente non per lunghe passeggiate.

Le scarpe numero 72

Le scarpe lunghe 50 cm, l’equivalente di un numero 72, dovrebbero aiutare le persone a mantenere le distanze di sicurezza tra l’oro ed evitare così il contagio.

Sul sito del negozio si possono trovare due modelli: una scarpa classica ed elegante e uno stivaletto grintoso dalle fattezze metal. Le scarpe per il distanziamento sociale, tutte fatte a mano, sono acquistabili per la modica cifra di 100 euro (500 lei).

Articoli correlati

Back to top button