Coronavirus, Elettra Lamborghini chiederà agli invitati delle nozze di effettuare il tampone

coronavirus-elettra-lamborghini-invitati-nozze-tampone

Per arginare la diffusione del Coronavirus, Elettra ha annullato i suoi concerti previsti per l'estate per non correre alcun rischio e sposarsi in sicurezza

Elettra Lamborghini non vuole rinunciare ai festeggiamenti per le sue nozze con il dj Afrojack ma, allo stesso tempo, non vuole rischiare che il suo party si trasformi in un focolaio di Coronavirus. Per questo motivo ha dichiarato, nelle sue Instagram Stories che chiederà a tutti i suoi invitati di fare il tampone, massimo tre giorni prima dell’evento.

Elettra Lamborghini chiede i tamponi agli invitati:  “non sono contenta ma c’è mi nonna alle nozze”

Elettra si è detta molto arrabbiata e delusa dal comportamento di alcuni vip che hanno contratto il covid-19 ma si rifiutano di fare i controlli necessari e continuano indisturbati le vacanze. Certi comportamenti hanno portato ad un aumenti dei contagi e lei è ben decisa a fare la sua parte per mettere al sicuro soprattutto i soggetti più a rischio: “Io non ho più parole. Di certo non sono contenta di chiedere agli invitati di fare il tampone, ma c’è mia nonna.” spiega ai sui followers.

Elettra e la rinuncia al tour estivo causa Coronavirus

Per arginare la diffusione del Coronavirus, Elettra ha annullato i suoi concerti previsti per l’estate, soprattutto dopo gli spiacevoli episodi successi in Puglia dove è stata letteralmente assediata dai fan in spiaggia a Otranto e al suo live a Gallipoli il pubblico non ha rispettato il distanziamento. Tutte le esibizioni cancellate quindi: “Riconosco che non é il momento. ci é stata data l’opportunitá e vi ringrazio tutti ma non siamo ancora pronti“, aveva scritto.

Le nozze

Le nozze, invece, restano in programma per il 6 settembre. Il wedding planner Enzo Miccio ha curato ogni particolare della festa, che si preannuncia già esplosiva ed esuberante, come la stessa Elettra. Come location è stata scelta una villa sul lago di Como e accanto alla sposa ci saranno, nel ruolo di testimoni, le sue sorelle gemelle Lucrezia e Flaminia oltre a Simona, la sua migliore amica.

Le fedi sono state già acquistate in un’esclusiva gioielleria in via Montenapoleone a Milano e anche l’abito da sposa è pronto.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

TAG