Coronavirus, l’epidemia non si arrestata: oltre 1600 i morti

coronavirus-cina-niente-contagi-11-province

Numerosi funzionari dell'Hubei, la provincia cinese più colpita dall'epidemia di coronavirus, hanno perso il lavoro a causa della gestione della crisi

Numerosi funzionari dell’Hubei, la provincia cinese più colpita dall’epidemia di coronavirus, hanno perso il lavoro a causa della gestione della crisi poiché il numero di contagi nel Paese è salito a 68.500.

Coronavirus: l’epidemia continua

Solo nelle ultime 24 ore, fa sapere la National Health Commission, ci sono stati oltre 2.000 nuovi contagi. I decessi per Covid-19 si attestano ora a 1.665, dopo che sono state registrate 142 nuove morti, 139 delle quali a Hubei dove però il tasso di persone a cui è stato diagnosticato il virus è leggermente diminuito rispetto alla media dei giorni precedenti, anche se il bilancio delle vittime è rimasto alto come nei giorni precedenti.

TAG