Cronaca

Coronavirus, nelle aree a rischio mancano 5mila infermieri: l’allarme

Coronavirus, nelle aree a rischio mancano 5mila infermieri: l’allarme alla Federazione nazionale degli Ordini delle professioni infermieristiche

Coronavirus, nelle aree a rischio mancano 5mila infermieri: l’allarme alla Federazione nazionale degli Ordini delle professioni infermieristiche.

Coronavirus, nelle aree più a rischio mancano 5mila infermieri

La denuncia arriva dalla Federazione nazionale degli Ordini delle professioni infermieristiche, secondo cui occorrerebbero almeno 5mila infermieri in più per far fronte all’emergenza.

Una mancanza cronica

La carenza di infermieri nel nostro Paese è cronica da sempre, e in questi giorni di emergenza si avverte più che mai. Inoltre coloro che operano, secondo la Federazione, lo stanno facendo “al di là delle loro forze, mettendo anche a rischio della propria salute”.

coronavirus

Ultime notizie