Cronaca

Coronavirus nel Lazio: solo 6 nuovi contagi nelle ultime 24 ore, la metà sono d’importazione

Sono solo 6 i nuovi casi registrati nella Regione Lazio oggi, martedì 21 luglio, mentre sono 2 i decessi. Tre dei sei casi sono di importazione, si cui uno riguarda un cittadino del Bangladesh, un nuovo contagio arriva dalla Romania e un altro dalla Moldavia. L’assessore regionale alla Sanità, Alessio D’Amato, ha informato che sta per partire “una campagna informativa per invitare tutti al rispetto delle regole dal titolo ‘Non diventare complice del Covid: usa la mascherina, igienizza le mani e mantieni le distanze’“.

Coronavirus nel Lazio: nessuna nuova ordinanza sull’obbligo delle mascherine

Per il momento, al contrario di quanto sembrava aver annunciato lo stesso assessore in un’intervista a Repubblica, non è prevista un’ordinanza che introduca l’obbligo di indossare la mascherina nelle zone della movida e in generale quando si passeggia in compagnia di altre persone. Queste misure, ha dichiarato il presidente Zingaretti, dovranno essere messe a punto dai sindaci delle singole città della regione. Complessivamente nel Lazio sono attualmente positivi a Covid-19 881 pazienti, di cui 175 sono ricoverati, di cui 9 in terapia intensiva. I decessi, invece, sono 853 e mentre i guariti sono in totale 6722.

I nuovi contagi suddivisi per Asl

  • Nella Asl Roma 2 un nuovo caso nelle ultime 24 ore: si tratta di una persona di nazionalità del Bangladesh e proviene dai tamponi effettuati sulla comunità bangla romana. Si registra anche il decesso di un uomo di 85 anni al Policlinico Umberto I.
  • Nella Asl Roma 3 si registra un decesso e si tratta di una donna di 89 anni al San Camillo.
  • Nella Asl Roma 6 sono due i nuovi casi: uno riguarda una donna di rientro dalla Moldavia e un secondo caso riguarda una persona di rientro dalla Romania.
  • Nelle province non si registrano nuovi casi e zero decessi nelle ultime 24 ore.

Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto