Cronaca

Si torna a celebrare i funerali dal 4 maggio, per le messe bisognerà attendere

Sarà possibile tornare a celebrare i funerali, dal 4 maggio, ma soltanto alla presenza dei familiari più stretti (non più di 15 persone) ma per riprendere le messe bisognerà aspettare ancora. Sono le prime mosse della fase 2 dell’emergenza coronavirus.

Coronavirus, fase 2: messe e funerali

Accolte solo in parte le richieste della Cei per la ripresa delle funzioni religiose. Dal 4 maggio potranno essere nuovamente celebrati i funerali ma solo alla presenza degli stretti familiari, non più di 15 persone. E tutti dotati di mascherina, possibilmente all’aperto. No invece alle messe nonostante la proposta articolate di misure di distanziamento da parte della Cei.

Articoli correlati

Back to top button