Coronavirus, il Milan dona 250mila euro per aiutare i contagiati

coronavirus-sindaco-courmayer-chiusura

Emergenza coronavirus, generosa donazione del Milan. Il club rossonero ha annunciato in un comunicato ufficiale di aver donato 250mila euro ad AREU

Emergenza coronavirus, generosa donazione del Milan. Il club rossonero ha annunciato in un comunicato ufficiale di aver donato 250mila euro ad AREU, ovvero l’Azienda Regionale Emergenza Urgenza, per supportarne gli sforzi nel fornire l’assistenza necessaria ha chi è stato colpito dal virus. Il CEO della società del capoluogo lombardo Ivan Gazidis ha dichiarato: “Ci sono cose nella vita più importanti del calcio. Il Milan è più di una squadra di calcio”.

Coronavirus, la donazione del Milan

Il Milan ha annunciato sui social un gesto concreto per aiutare le persone colpite dal Coronavirus. Attraverso una nota, il club rossonero e Fondazione Milan hanno confermato di voler  “donare 250.000 euro ad AREU (Azienda Regionale Emergenza Urgenza), l’agenzia impegnata nell’affrontare le emergenze sanitarie nella Regione Lombardia. La donazione supporterà gli sforzi di AREU nel fornire tutta l’assistenza necessaria a coloro che sono stati colpiti dal virus Covid-19.

In seguito alle numerose richieste da parte dei tifosi rossoneri sui social, il Club si sta attrezzando per avviare un processo con cui sia possibile contribuire donando il rimborso per l’emergenza Coronavirus”.

 

TAG