Cronaca

Coronavirus in Lombardia: in quarantena e positivi sorpresi in giro per Milano, 4 persone denunciate

Quattro persone positive al Coronavirus sono state sorprese a violare la quarantena e denunciate a Milano. Nella giornata di ieri le forze dell’ordine hanno controllato 16.928 persone nel capoluogo lombardo, di cui 596 sono state multate. Le verifiche sui negozi sono state 4.368 e 12 i titolari sono stati denunciati.

Coronavirus in Lombardia: continuano i controlli nella città di Milano, 596 persone multate e 4 denunciate

Erano risultati positivi al Coronavirus ma sono stati scoperti a passeggiare per le strade di Milano, infrangendo tutte le norme di sicurezza, dalle forze dell’ordine. Quattro persone sono state denunciate per essere uscite senza autorizzazione, in base all’articolo 4 del Dl n. 19/2020 del 25 marzo “Misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da Covid-19“.

La Prefettura di Milano ha reso noto che nella giornata di ieri, venerdì 18 aprile, sono stati oltre 21mila i controlli effettuati da Carabinieri, Polizia, Guardia di Finanza e Polizia Locale nel capoluogo lombardo per verificare il rispetto delle direttive. Sono state 16.928 le persone controllate, di cui 596 multate e 4 denunciate.

Le verifiche sui negozi sono state 4.368. Sono 12 i titolari di attività denunciati. A Milano la diffusione dell’epidemia è ancora alta, anche se in miglioramento. Il calo dei casi accertati è stato minore rispetto a quello registrato in altre province lombarde.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button