Cronaca

Coronavirus: prostituta positiva a Modica, individuati due clienti. Polizia a caccia degli altri

È una vera e propria caccia all’uomo quella aperta in Sicilia per risalire ai clienti della prostituta risultata positiva al Coronavirus qualche giorno fa in Umbria. La Polizia Locale di Modica ha già individuato due uomini che avevano incontrato una giovane donna peruviana che ha abitato nella cittadina siciliana per due settimane e che successivamente a Foligno, nel perugino, dove è ricoverata per aver contratto il Covid-19.

Coronavirus a Modica, trovati due clienti della escort positiva

Uno dei due clienti, fa sapere la polizia locale, sottoposto a tampone, è risultato negativo. Il secondo invece è stato posto in quarantena nella sua abitazione ed è stato segnalato all’Asp di Ragusa, che nelle prossime ore sarà sottoposto al tampone per verificare il suo stato di salute. Le ricerche continuano nella speranza di individuare altri cittadini che sono entrati in contatto con la donna.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button