CronacaInchiesta

Coronavirus, quali attività e aziende restano aperte dopo il nuovo Dpcm del governo

Coronavirus, quali attività e aziende possono rimanere aperte dopo il nuovo Dpcm del governo? Il provvedimento annunciato ieri sera in diretta Facebook dal premier Giuseppe Conte per la nuova stretta alle attività, con la chiusura di tutte quelle non strategiche, non è ancora entrato in vigore. Le nuove misure restrittive, infatti, scatteranno da lunedì 23. Pertanto, le attività produttive che rientrano nelle restrizioni annunciate nella giornata del 22 saranno regolarmente aperte.

Coronavirus, quali attività e aziende restano aperte?

In particolare, il provvedimento si concentra sulle aziende e sulle attività produttive, stabilendo che, a partire da lunedì, potranno proseguire a pieno regime solo quelle considerate “essenziali”. Nel suo breve messaggio, Conte non ha fornito molti dettagli, rimandando al provvedimento, anticipando solo che saranno autorizzate a proseguire le attività tutte quelle imprese coinvolte nella filiera agroalimentare, medica, dell’informazione e dei servizi essenziali. Una decisione resa necessaria dalla necessità di limitare la presenza delle persone sui luoghi di lavoro e contemporaneamente garantire i servizi ai cittadini, già provati nella lotta al coronavirus.


Tabaccai aperti, ma stop ai giochi

Con le nuove restrizioni, si erano diffusi dubbi e perplessità sulle rivendite di tabacchi e ricevitorie. I tabaccai resteranno aperti, così come le edicole, ma è praticamente certo lo stop al lotto, superenalotto, Superstar, Sivincetutto Superenalotto ed Eurojackpot. Si entrerà uno alla volta, e si dovrà garantire la distanza di sicurezza di un metro tra gli acquirenti.


La lista delle attività che possono rimanere aperte

Ecco quali sono le attività economiche considerate “essenziali”, che dunque dovrebbero rientrare tra le eccezioni contenute nel nuovo Dpcm. Si tratta della lista su cui hanno lavorato governo e parti sociali nelle ultime ore. Ecco l’elenco completo:

l presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha annunciato il blocco di “tutte le attività produttive non essenziali”. Ecco l’elenco di quelle ritenute essenziali e che quindi continueranno il loro servizio, tra queste trasporti e call center.

Restano aperti i ipermercati, supermercati, discount alimentari, i minimercati e gli altri esercizi non specializzati di alimentari che potranno vendere anche prodotti di prima necessità (ad esempio materiale di cancelleria, abbigliamento intimo, giocattoli, eccetera)». Per i medicinali nessuna limitazione.

In tutta Italia sono «consentite le attività che erogano servizi essenziali e di pubblica utilità» in particolare «la produzione, il trasporto e la commercializzazione e consegna anche a domicilio di farmaci, tecnologia sanitaria e dispositivi medico-chirurgici, nonché le attività che possono essere svolte in modalità domiciliare ovvero a distanza o telelavoro». Aperti anche banche e uffici postali.

L’elenco delle attività essenziali che restano aperte

  • Coltivazioni Agricole E Produzione Di Prodotti
  • Animali, Caccia E Servizi Connessi
  • Pesca E Acquacoltura
  • Industrie Alimentari
  • Industria Delle Bevande
  • Fabbricazione Di Altri Articoli Tessili Tecnici Ed Industriali
  • Fabbricazione Di Spago, Corde, Funi E Reti
  • Fabbricazione Di Tessuti Non Tessuti E Di Articoli In Tali Materie (Esclusi Gli Articoli Di Abbigliamento)
  • Confezioni Di Camici, Divise e altri Indumenti da Lavoro
  • Fabbricazione Di Carta
    Stampa e riproduzione di supporti Registrati
  • Fabbricazione Di Coke E Prodotti Derivanti Dalla Raffinazione Del Petrolio
  • Fabbricazione Di Prodotti Chimici
  • Fabbricazione Di Prodotti Farmaceutici Di Base E Di Preparati Farmaceutici
  • Fabbricazione Di Articoli In Gomma
  • Fabbricazione Di Articoli In Materie Plastiche
  • Fabbricazione Di Vetrerie Per Laboratori, Per Uso Igienico, Per Farmacia
  • Fabbricazione Di Prodotti Refrattari
    Produzione Di Alluminio E Semilavorati
  • Fabbricazione Di Apparecchi Elettromedicali (Incluse Parti Staccate E Accessori)
  • Fabbricazione Di Altri Strumenti Per Irradiazione Ed Altre Apparecchiature Elettroterapeutiche
  • Fabbricazione Di Macchine Per L’industria Della Carta E Del Cartone (Incluse Parti E Accessori)
  • Fabbricazione Di Strumenti E Forniture Mediche E Dentistiche
  • Riparazione E Manutenzione Di Attrezzature Di Uso Non Domestico Per La Refrigerazione E La Ventilazione
  • Riparazione E Manutenzione Di Apparecchi Medicali Per Diagnosi, Di Materiale Medico Chirurgico E Veterinario, Di Apparecchi E Strumenti Per Odontoiatria
  • Riparazione E Manutenzione Di Macchine Per Le Industrie Chimiche, Petrolchimiche E Petrolifere
  • Riparazione E Manutenzione Di Trattori Agricoli
  • Riparazione E Manutenzione Di Altre Macchine Per L’agricoltura, La Silvicoltura E La Zootecnia
  • Riparazione Di Apparati Di Distillazione Per Laboratori, Di Centrifughe Per Laboratori E Di Macchinari Per Pulizia Ad Ultrasuoni Per Laboratori
  • Riparazione E Manutenzione Di Aeromobili E Di Veicoli Spaziali
  • Riparazione E Manutenzione Di Materiale Rotabile Ferroviario, Tranviario, Filoviario E Per Metropolitane (Esclusi I Loro Motori)
  • Installazione Di Apparecchi Medicali Per Diagnosi, Di Apparecchi E Strumenti Per Odontoiatria
  • Installazione Di Apparecchi Elettromedicali
  • Fornitura Di Energia Elettrica, Gas, Vapore E Aria Condizionata
  • Raccolta, Trattamento E Fornitura Di Acqua
    Gestione Delle Reti Fognarie
  • Attività Di Raccolta, Trattamento E Smaltimento Dei Rifiuti; Recupero Dei Materiali
  • Attività Di Risanamento E Altri Servizi Di Gestione Dei Rifiuti
  • Installazione Di Impianti Elettrici
  • Installazione Di Impianti Idraulici, Di Riscaldamento E Di Condizionamento Dell’aria (Inclusa Manutenzione E Riparazione) In Edifici O In Altre Opere Di Costruzione
  • Installazione Di Impianti Per La Distribuzione Del Gas (Inclusa Manutenzione E Riparazione)
  • Installazione Di Impianti Di Spegnimento Antincendio (Inclusi Quelli Integrati E La Manutenzione E Riparazione)
  • Manutenzione E Riparazione Di Autoveicoli
  • Commercio Di Parti e accessori di autoveicoli per la Sola Attività Di Manutenzione e Riparazione Di Motocicli E Commercio Di Relative Parti E Accessori
  • Commercio All’ingrosso Di Carta, Cartone E Articoli Di Cartoleria
  • Commercio All’ingrosso Di Articoli Antincendio E Antinfortunistici
  • TRASPORTO
    • Ferroviario Di Passeggeri (Interurbano)
    • Ferroviario Di Merci
    • Terrestre Di Passeggeri In Aree Urbane E Suburbane
    • Con Taxi
    • Mediante Noleggio Di Autovetture Da Rimessa Con Conducente
    • Di Merci Su Strada
    • Mediante Condotte Di Gas
    • Mediante Condotte Di Liquidi
    • Marittimo E Per Vie D’acqua
    • Aereo
  • Magazzinaggio E Attività Di Supporto Ai Trasporti
  • Servizi Postali E Attività Di Corriere
  • Servizi Di Informazione E Comunicazione
  • Attività Finanziarie E Assicurative
  • Ricerca Scientfica E Sviluppo
  • Traduzione E Interpretariato
  • Servizi Veterinari
  • Servizi Di Vigilanza Privata
  • Servizi Connessi Ai Sistemi Di Vigilanza
  • Attività Di Sterilizzazione Di Attrezzature Medico Sanitarie
  • Pulizia E Lavaggio Di Aree Pubbliche, Rimozione Di Neve E Ghiaccio
  • Altre Attività Di Pulizia Nca
  • Attività Dei Call Center
  • Amministrazione Pubblica E Difesa;
  • Assicurazione Sociale Obbligatoria
  • Istruzione
  • Assistenza Sanitaria
  • Servizi Di Assistenza Sociale Residenziale
  • Assistenza Sociale Non Residenziale
  • Attività Di Organizzazioni Economiche, Di Datori Di Lavoro E Professionali

attività aperte coronavirus


Le ultime notizie sul coronavirus

Coronavirus: le ultime notizie

Articoli correlati

Back to top button