Cronaca

Coronavirus a Torino, intero reparto isolato: pazienti non comunicano che il figlio lavora nella “zona rossa”

Shock a Torino dove un intero reparto dell’Ospedale Molinette è stato isolato: una coppia di anziani 70enne risultati positivi non avevano comunicato di avere un figlio che lavora in una zona rossa.

Coronavirus a Torino, intero reparto isolato

I due pazienti, che erano stati ricoverati domenica scorsa per quella che si credeva esser un’influenza, non avevano comunicato di avere un figlio impiegato nel lodigiano, focolaio lombardo dell’epidemia.

La prima decisione che è stata presa è stata la quarantena per il personale medico (25 infermieri e almeno 6 medici), per i familiari e gli altri pazienti del reparto (circa una trentina).

Articoli correlati

Back to top button